skip to Main Content
cervia-ebike-tour

Torre San Michele il simbolo di Cervia

La Torre San Michele è uno dei simboli più caratteristici di Cervia insieme ai Magazzini del Sale.

Il Conte Michelangelo Maffei, tesoriere di Romagna, fece erigere la Torre San Michele nel 1691 per proteggere la città dagli attacchi dei pirati ottomani. A quei tempi le razzie erano molto frequenti nel Mar Adriatico. Cervia ,per via del suo ricco commercio del sale, era una preda molto ambita sulla costa. Con i suoi magazzini colmi di sale la città era sempre in pericolo. L’unico modo per difenderla fu costruire una poderosa fortezza di tre piani a pianta quadrata di 13 metri e alta 22 metri.

Il suo nome deriva dall’effige dedicata al santo, che si trova ancora oggi sopra al portone d’ingresso, a cui il Conte Maffei era devoto. Poteva ospitare al suo interno sino a 300 soldati , all’ultimo piano vi era la piazza d’armi con due cannoni e altre armi più leggere. Non tutti sanno che questa storica Torre funse per quasi cent’anni da faro improvvisato per il porto canale visto che a quei tempi la spiaggia si trovava sotto di essa.

Vuoi scoprire un nuovo fantastico modo per conoscere la città di Cervia e visitare tutti i più importanti punti di interesse? Scopri il nostro Ebike tour nella Pineta che attraversa il centro storico di Cervia e la pineta di Milano Marittima sino a Lido di Classe.

 

Back To Top