Ebike hotel: come la bicicletta a pedalata assistita può aiutare il turismo

Bikeconomy ed Ebike hotel: la bicicletta da mezzo di trasporto per brevi e medie distanze a strumento di crescita per l’economia e il turismo.

La bikeconomy, cioè tutta l’economia che riguarda le biciclette, tiene conto non solo della produzione e della vendita, ma anche del cicloturismo e dei servizi dedicati (bike hotel, agenzie specializzate nell’organizzazione di bike tour, ecc).

Investire oggi in questo settore è sinonimo di coinvolgersi in un universo fatto di aziende e cittadini. L’utilizzo della bicicletta a pedalata assistita fa bene all’ambiente, alla salute e al portafoglio:  meno spese per la sanità e meno per l’utilizzo della macchina, oltre all’impatto altamente positivo per l’ambiente.

Ed oggi, la bicicletta si può usare anche per andare in vacanza. Questa moda, principalmente del nord Europa, si sta diffondendo anche in Italia, con l’aumento di bike hotel ed attività che organizzano tour in bicicletta nelle città di destinazione.

ebike tour a cervia

Perché puntare sul cicloturismo ?

Che sia un hotel, un privato, un’associazione o una grande catena mondiale a porsi questa domanda, non esiste una risposta unica che metta d’accordo tutti.

Primo tra tutti, il turismo in bicicletta attira tutte quelle persone che decidono di fare vacanza in “bassa stagione” (in Romagna primavera e autunno). La maggior parte di questi sono stranieri e hanno una capacità di spesa medio-alta. Quindi il cicloturismo permette di destagionalizzare l’offerta turistica senza diminuire drasticamente i prezzi delle camere.

I cicloturisti spendono in media più dei normali turisti.  Inoltre, chi viaggia in bici desidera trovare strutture adatte ad accogliere e prendersi cura di lui e del suo mezzo, al giusto prezzo.

Questi turisti sono anche persone che hanno una possibilità di spostarsi ridotta rispetto a chi si muove in automobile. Questo significa che se l’hotel offre tutti i servizi necessari, questi preferiranno usufruirne all’interno della struttura piuttosto che al di fuori.

Un lampante esempio che è fondamentale per i ciclisti è il servizio di guide turistiche-esperienziali sulla città e i dintorni: il turismo esperienziale diventa in questo modo una offerta diretta dell’hotel, che allarga la propria schiera di servizi turistici con qualcosa di intenso, empatico ed emozionale, legato alla cultura e al territorio.

Infine, i cicloturisti viaggiano generalmente in piccoli gruppi e tendono ad appoggiarsi a piccoli tour operator o ad organizzarsi il viaggio da soli. Il loro obiettivo è sfuggire dalle mete di massa e cercare luoghi incontaminati e infrastrutture a basso impatto.

ebike hotel - come la bicicletta a pedalata assistita può aiutare il turismo

Alcuni cicloturisti a pedalata assistita in visita nelle vie di Rimini

Emotion Bike ed Ebike hotel – Come la bicicletta a pedalata assistita può fidelizzare vecchi e nuovi clienti

Uno dei trend che maggiormente si stanno diffondendo a velocità esponenziale, per quanto riguarda il mondo del ciclismo, sono le Ebike. Queste biciclette sono perfette per coprire tragitti lunghi senza particolari sforzi e sono adatte a chiunque.

E con le Ebike è possibile vedere il territorio in maniera diversa, arrivando ad attrattive che è difficile scoprire da soli: arte, artigianato, enogastronomia e cultura. Questo è l’obiettivo che noi di Emotion Bike, attraverso i nostri tour, abbiamo per la Romagna.

Si può così vivere un’esperienza unica: si pedala ovunque, in compagnia, si sta bene e si fa attività fisica senza faticare. In Romagna di luoghi da visitare ce ne sono molti, grazie anche alle migliorie apportate ai percorsi ciclabili negli ultimi anni, ma mancano le persone che organizzano e promuovono tali tour.

Un ebike hotel di Riccione che offre servizi di noleggio e tour con pedalata assistita

Un ebike hotel di Riccione che offre servizi di noleggio e tour con pedalata assistita

Un altro servizio che vogliamo implementare è per i clienti business: noleggiare le biciclette a coloro che si trovano in città per lavoro. In generale, spostarsi in una città durante fiere o congressi può risultare difficile a causa del traffico, se l’hotel offrisse il servizio di noleggio ebike, il cliente potrebbe usufruirne per muoversi nella città senza sforzi.

E può essere anche un’attività da proporre alle aziende che soggiornano in albergo per fare team building! Molti hotel lavorano con gruppi di persone che viaggiano per affari, durante tali soggiorni è possibile organizzare giornate tra colleghi perché imparino a conoscersi e lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni.

I vantaggi nel diventare Ebike hotel

I vantaggi per un hotel che decide di offrire il nostro servizio di Ebike sono svariati.

  • Primo fra tutti si crea una sinergia tra gli operatori della riviera e gli uffici turistici dell’entroterra, in modo che gli uni e gli altri collaborino per il territorio. I tour organizzati permettono di visitare punti di interesse con guide turistiche istituzionali degli uffici IAT.
  • In secondo luogo, si sviluppa un turismo sostenibile e green, che oltre ad avere un impatto positivo sull’ambiente, ha risonanza anche sulla fama dell’hotel. Oggigiorno, chi viaggia presta particolare attenzione a quelli che sono temi di attualità e sapere che la struttura nella quale si vuole soggiornare è attenta all’ambiente o allo sviluppo sostenibile è una pubblicità positiva.
  • L’ebike experience è un prodotto fresco e innovativo per la Romagna, abituata da decenni a promuoversi solo attraverso le attrattive del divertimento della riviera. Questo comporta promuovere e far conoscere all’Europa e al mondo l’entroterra romagnolo, ricco di arte, artigianato, cultura, grazie ad un’esperienza unica.
  • L’ebike aiuta a rivitalizzare la cultura enogastronomica attraverso i racconti del produttore e le degustazioni di prodotti e vini locali.
  • Il cliente che prova l’esperienza in ebike si trova a fare nuove amicizie, a stare in mezzo alla natura facendo movimento senza fatica. Tornerà in hotel estasiato dall’esperienza e l’albergo avrà fidelizzato grazie ad un servizio esterno.
  • Il cicloturismo significa possibilità di destagionalizzare: non solo i classici mesi estivi o i brevi frangenti di attività fieristiche o congressuali, ma una destinazione capace di accogliere turisti anche nei mesi meno caldi ma comunque coinvolgenti.
  • Cambia anche il target al quale l’hotel si può rivolgere. In questo modo l’albergo sul mare a Rimini, che offre pensione completa e servizio spiaggia, può rivolgersi a turisti stranieri(soprattutto del nord Europa) che vengono in Italia per visitare l’entroterra, colpendo un target più ampio rispetto al ciclismo muscolare: si parte dal turista senior, tipicamente una persona di alta cultura, con ottima capacità di spesa e alla ricerca di esperienze outdoor enogastronomiche. Ma è importante sottolineare come l’ebike sia adatta anche ad un turismo family, grazie alle biciclette elettriche da bambino e ai seggiolini per i più piccoli la famiglia è in grado di sostenere anche viaggi di 50km-60km senza problemi.
  • La possibilità di promuovere nei propri canali web un’esperienza in Ebike è un mezzo importante per attrarre un nuovo target di clientela, differenziandosi dai competitor grazie ad un servizio aggiuntivo che valorizza la struttura.

[vcex_button url=”https://www.emotion-bike.it/i-nostri-ebike-hotel/” title=”SCOPRI COME DIVENTARE UN EBIKE HOTEL” style=”flat” align=”center” color=”#87c301″ size=”large” target=”self” rel=”none”]SCOPRI COME DIVENTARE UN EBIKE HOTEL[/vcex_button]

 

wine taste in romagna in ebike

 

0 commenti

Invia un commento

Parla con noi